Etica dei sogni

«Mio padre non è morto. E’ in piedi, dietro di me, ogni volta che io sono seduto a scrivere. E’ in divisa da carabiniere e mi dice:  “No, cancella. Quello non va bene”»
– Dan Fante

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...